28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

2003-2013 BUON 10°COMPLEANNO POLISPORTIVA OMEGA!

29-01-2013 14:00 - News Generiche
Sono ormai trascorsi 10 anni da quel gennaio 2003 quando un gruppo di amici, riuniti sotto le bandiere dell´amicizia e degli ideali di divertimento e realizzazione, propose di dare vita ad un´associazione alla quale potevano partecipare tutti coloro che desideravano praticare uno sport a livello amatoriale.

Il tutto partì con un gruppo di ciclisti composto da circa una ventina di persone, e adesso a distanza di un decennio ci troviamo a vedere la polisportiva lavorare in ben 6 discipline differenti, con ragazzi e ragazze di età diverse ma tutti uniti dalla gioia per il proprio sport e grati alla polisportiva per il suo impegno nel
continuare a crescere.
Come già accennato, nel gennaio 2003 tutto cominciò dalla squadra amatoriale di ciclismo che nacque con il nome di Polisportiva Omega-Lampo, ed assieme al team nacque la prima manifestazione organizzata dalla polisportiva, rinominata negli anni "Granfondo Ponte Mediceo"; e la cui partenza era ed è tutt´oggi da Ponte a Cappiano, il luogo di nascita della società.

L´anno successivo ci fu la nascita del secondo "blocco" dell´Omega: il calcetto capitanato dall´allenatore Gianluca Resti; negli anni quel gruppo ha attraversato diverse affiliazioni (AICS con annesso campionato vinto, UISP con molteplici trofei conquistati negli anni) ed ha legato sempre di più con la società, tanto da divenire nel 2011 una creatura talmente grande e importante da sentire la necessità di evolversi in una compagine FIGC sia a 11 che a 5 con il nome "OMEGA THE ONE 2011".

A distanza di qualche mese dalla nascita del calcetto, venne data alla luce anche la squadra di pallavolo mista UISP composta da tre maschi e tre femmine, che però dal settembre 2012 è stata sostituita da quella maschile. A distanza di qualche anno si costruì anche la squadra femminile di pallavolo UISP, un vero fiore all´occhiello
della polisportiva, che oltre ad aver compiuto un´impresa strepitosa nel 2011 con la triplice vittoria in campionato, coppa e finali nazionali a Rimini, ancora oggi si fa notare nei campionati interprovinciali per le grandi potenzialità delle ragazze.

Una breve parentesi, ma anche questa da ricordare, si è avuta nel 2008 quando la società introdusse tra le proprie fila anche uno sport non da squadra, ovvero il motocross, fornendo al fucecchiese Paolo Pellegrini la possibilità di partecipare e vincere il campionato regionale assieme alla sua Yamaha 250cc 4 tempi.

Il 2008 è stato anche l´anno della fusione tra lo Staffoli Calcio a 5 UISP e la polisportiva, che per ben 4 anni (fino al giugno 2012, collaborazione conclusasi con la vittoria in un torneo locale) ha appoggiato completamente il gruppo aiutandolo a crescere ed a divenire, nel tempo, una delle formazioni più forti del comprensorio.

Ovviamente la voglia di aprire le porte ad altri sport per la polisportiva non finì qui, ed infatti nel giugno 2008 fu dato il benvenuto alla squadra di podismo, composta da uomini e donne di età diverse, con a capo una persona che diventerà un cardine della società, ovvero Mario Leoncini.

Nel 2009 poi, c´è stata la presentazione dell´ultimo sport (per adesso!) entrato a far parte della nostra società, l´Atletica FIDAL, i cui atleti hanno un´età che può variare dai 6/7 anni degli esordienti ai 23 anni ed oltre dei seniores e termina con i master che hanno un´età che va dai 35 anni in poi.

Dal 2011 infine, la polisportiva ha dato vita ad una cicloturistica, il "Giro delle Cerbaie", che si svolge a Staffoli (frazione di Santa Croce sull´Arno), entrata a far parte del circuito cicloturistico "Memorial Luigi Rota". Una particolarità di questa manifestazione, l´unica all´interno del circuito, è il passaggio da tratti di strada sterrati, comunemente conosciuti come strade bianche, cosa che ha molto affascinato i ciclisti di zona e non e che in questi due anni ha portato alla partecipazione di più di 400 atleti.

Oltre ad aver portato il divertimento e la gioia a centinaia di persone con la propria voglia di fare e di crescere, la Polisportiva ha pensato anche a chi sta peggio di noi, ed infatti ci fa enorme piacere ricordare quel che è successo all´interno del conviviale del novembre 2007, quando la dirigenza della polisportiva Omega donò
un maxi assegno (per dimensioni e valore) di tremila e 35 euro al segretario della fondazione dell´ospedale pediatrico Meyer di Firenze, Alessandro Benedetti.
La somma fu raccolta con una lotteria a premi e integrata dalla polisportiva stessa e il sig. Benedetti per ringraziare la società di questo grande gesto solidale, regalò loro una pallina rossa da appendere all´albero di Natale della società.

Per ricordare alcuni dei momenti più importanti di questo decennio, nei prossimi giorni pubblicheremo alcune interviste a membri storici della polisportiva.
Stay tuned!

Fonte: Ufficio stampa Polisportiva Omega
I nostri sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]